Parco Floristella Grottacalda: On Lantieri “Subito modifica Statuto per consentire pagamento stipendi”

Enna – Il presidente della Regione firmi al più presto il decreto di modifica dello Statuto del Parco minerario Floristella Grottacalda consentendo così il pagamento delle spettanze ai 15 dipendenti dell’Ente senza stipendio da mesi”. Lo dice Luisa Lantieri, parlamentare regionale del partito Democratico.
“Già due settimane fa – continua – ho incontrato i dirigenti dell’assessorato ai Beni culturali per sollecitare un intervento che possa sbloccare la situazione di stallo, che a causa di un cavillo procedurale impedisce la corretta gestione amministrativa del Parco. Dal 21 febbraio scorso – spiega – il Parco non ha un presidente e l’organigramma interno non prevede attualmente la presenza di altri dipendenti con potere di firma, Tutto ciò ha causato il blocco di tutte le operazioni finanziarie, dal pagamento delle utenze alla corresponsione degli stipendi. Una situazione paradossale – prosegue – che può essere risolta con un modifica dello Statuto emanata pochi giorni fa dall’assessorato. Il presidente Musumeci non perda tempo – conclude Lantieri – perché si rischia di distruggere una struttura piccola ma funzionante che dato che comprende due cave di zolfo, il palazzo Pennisi, e conserva reperti di archeologia industriale come i castelletti dei pozzi per l’estrazione e i forni di fusione dello zolfo e andrebbe valorizzata”

Autore dell'articolo: Staff Ennaweb.com